Close

4 agosto 2010

Pierre Fayard – ” Vincere senza combattere “

Oltre a insegnare il modo per raggiungere i propri scopi col minor dispendio possibile di energie, la cultura cinese dello stratagemma è una strada verso la saggezza che considera il breve termine partendo dal potenziale intrinseco nel lungo temine e attraverso le inevitabili trasformazioni che lo accompagnano. Per qualcuno è anche una via per giungere a pensare meglio, a vivere meglio e ad assumersi le proprie responsabilità in un mondo ricco di possibilità. Il più bell’insegnamento della strategia è senza dubbio che la libertà non può mai essere completamente cancellata.

Rispondi