Close

29 settembre 2011

Lorenzo Cavalieri: ” Vendere mi Piace “.

Anche nei periodi di crisi gli annunci di ricerca di venditori non mancano mai. L’evoluzione del mondo del lavoro, dovuta allo sviluppo delle economie e delle nuove tecnologie, ha comportato una drastica riduzione del numero di chi produce e una espansione di quello di chi vende, in risposta anche alla competizione globale

La proposta di servizi e prodotti è sempre più personalizzata e oggi la dimensione della vendita si ritrova in qualsiasi professione, poiché è diventato decisivo associare competenze tecniche e abilità commerciali.

Vendere mi piace è un libro appassionante che celebra l’arte della vendita, sfatandone in modo efficace e divertente pregiudizi e luoghi comuni. Vendere è un’attività – lontana ormai anni luce dallo stereotipo del commesso viaggiatore simpaticamente invadente – che nessuno può ignorare e che può essere eticamente virtuosa e intellettualmente stimolante.

Quando ero studente d’ingegneria nutrivo anch’io un certo pregiudizio verso le attività commerciali. Lavorando ho imparato che incontrare i clienti, ascoltarli e trovare per loro le giuste soluzioni è l’aspetto in assoluto più gratificante di qualunque mestiere. Il libro di Cavalieri aiuta a scoprirlo rapidamente, per cogliere le opportunità di un mercato del lavoro in profonda evoluzione.”.

Pietro Sella, Amministratore delegato Gruppo Banca Sella

Lorenzo Cavalieri è laureato in Scienze Politiche e ha conseguito l’MBA presso il Politecnico di Milano. Dopo aver ricoperto il ruolo di responsabile commerciale in due prestigiose multinazionali, da alcuni anni è consulente e formatore manageriale, specializzato in sviluppo delle motivazioni e delle competenze commerciali di professionisti e reti di vendita.

Ha inoltre un sito internet in cui raccoglie i suoi articoli ed interventi:

www.emozioniinformazione.it

Rispondi