Close

11 ottobre 2011

Walter Isaacson : ” Steve Jobs “

Il giorno di Capodanno del 2009 Walter Isaacson riceve una lunga telefonata da Steve Jobs, con il quale già alcuni anni prima era nato il progetto di una biografia. Il creatore di Apple insiste sul fatto che è arrivato il momento di raccontare la sua vera storia: “Ho fatto tante cose di cui non sono fiero ma non ho scheletri nell’armadio che non possano essere mostrati e penso che tu sia bravo a far parlare le persone”. Oltre a raccontare a lungo in prima persona, Steve invita quindi Isaacson a contattare le persone che hanno attraversato la sua vita, nel bene e nel male: il risultato è un eccezionale racconto e un documento unico sulla storia di Steve Jobs e di Apple. Dall’infanzia, insieme alla famiglia adottiva, all’adolescenza a Cupertino, tra i pionieri dell’informatica, dai mesi passati in India alla ricerca del lato filosofico e spirituale della vita alla fondazione di Apple con l’amico Steve Wozniack, dal successo commerciale all’uscita temporanea dall’azienda, dal boom planetario nell’ultimo decennio alla verità sulla sua malattia, la storia di un imprenditore la cui passione per la perfezione e il carisma unico hanno rivoluzionato per sempre l’industria della comunicazione e della tecnologia. La storia vera di Steve Jobs, l’uomo che ha cambiato il modo di lavorare e di pensare di milioni di persone.

Rispondi