Close

1 dicembre 2011

Cristina Ravazzi :” Visual Merchandising “

Un apporto fondamentale alla trasformazione del punto di vendita in una moderna “macchina per vendere” a elevata produttività è fornito dal visual merchandising : che sviluppa sistematicamente tutte le opportunità offerte dalla vendita visiva. Perciò interessa punti di vendita di ogni tipo e dimensione. Ed è quindi diventato patrimonio professionale indispensabile a tutti coloro che si occupano di vendita. Il visual merchandising riguarda anche le aziende di produzione: sempre più interessate a ragionare in ottica di vendita visiva e quindi a fare visual merchandising nei punti di vendita dove sono presenti i loro prodotti. Il lavoro di visual merchandising si sviluppa in tre momenti strategici e operativi: classificazione e aggregazione dell’offerta merceologica, organizzazione razionale dello spazio di vendita ( layout ) ed esposizione interessante e attraente dei prodotti ( display ). A cui sono dedicati i tre capitoli fondamentali del libro.

Rispondi