Close

13 dicembre 2011

C.Panetta/M.T.Romita: ” Gender diversity e strategie manageriali per la valorizzazione delle differenze “

Quali possibili percorsi per lo sviluppo del ruolo della donna all’interno del mercato del lavoro? Quali politiche atte ad incentivare una maggiore e più incisiva presenza del mondo femminile nell’attuale sistema economico e produttivo? Quali i comportamenti della nuova impresa per agevolare e, anzi promuovere, il pieno utilizzo delle attitudini e delle caratteristiche proprie di uomini e donne? E, infine, cosa fanno e cosa potrebbero fare le donne per riuscire a rendere visibili le proprie specificità di genere e coinvolgere il cosiddetto sesso “forte” nella costruzione di una società civile orientata alla valorizzazione delle differenze? Questi i quesiti a cui il libro tenta di dare una risposta, partendo dalla riflessione di come le donne si sono conquistate un posto di significativa rilevanza nell’economia contemporanea e di come acquisteranno sempre più un ruolo di primo piano. Il concetto di Gender Diversity è il leitmotiv di questo volume che si focalizza sull’analisi delle diversità e delle specificità di donne e uomini: differenti strutture biologiche, diversi background culturali nonché modalità necessariamente diverse di gestire il proprio tempo e la propria vita (work life balance) rendono indispensabile pensare a peculiari percorsi di accesso e di crescita nell’attuale tessuto sociale e produttivo.

Rispondi