Close

14 dicembre 2011

Sibilla Aleramo : “Una donna”

Il racconto autobiografico di una donna che nel 1906 si separa dal marito, rinunciando al proprio figlio, pur di poter lavorare e vivere. Se le vacanze sono il momento per riscoprire i classici, questo è uno dei primi libri femministi, senza sapere di esserlo. Chissà cosa sarebbe diventata la protagonista, se solo fosse vissuta ai nostri tempi?

Rispondi