Close

5 gennaio 2012

VENDITORE DONNA E VENDITORE UOMO: approcci diversi?

Dalle Discussioni su LinkedIn. Discussione di Tatiana Coviello Verona Area, Italy .

” Lavoro come Direttore HR in una grossa multinazionale dove la maggior parte dei venditori sono uomini soprattutto per la tipologia di prodotti che vendiamo. Sostengo fortemente le poche donne che abbiamo e ne vorrei di più perché ritengo che siano davvero in gamba, le vedo molto determinate e con tanta voglia di apprendere. Forse perché si devono far strada tra tanti colleghi uomini. I clienti all’inizio sono un pò perplessi ma poi in affiancamento ho potuto notare che le nostre venditrici hanno attivato ottime relazioni e hanno grande sensibilità nel comprendere quando é il momento di spingere e quando mollare un po’ l’osso. Voi che ne pensate? Gli approcci alla vendita dei due sessi sono diversi? “

Rispondi