Close

17 gennaio 2012

Robert R. Kiyosaki : ” I quadranti del cash flow “

Il concetto di partenza è semplice e di grande comprensibilità dirigendo l’attenzione del lettore verso una delle quattro possibilità della sua identità finanziaria: dipendente, lavoratore autonomo, imprenditore o investitore.
L’aspetto più interessante del libro è tuttavia dato dal dettaglio di ognuno dei quattro quadranti, dall’analisi motivazioni psicologiche che guidano ognuno di noi a sceglere un destino professionale e finanziario piuttosto che un altro e dei vantaggi e svantaggi relativi all’appartenenza a ciascun quadrante.
Non esiste infatti un quadrante necessariamente “migliore” degli altri, si può avere successo o fallire in ciascun quadrante, anche se è evidente come le maggiori soddisfazioni economiche appartengano principalmente a imprenditori e investitori.
Condito dagli indispensabili aneddoti, storie e case histories, I QUADRANTI DEL CASH FLOW è un “must read” per chiunque voglia evolversi lungo il cammino della propria crescita personale, professionale e finanziaria.

Rispondi