Close

7 giugno 2012

David Dorsey : ” Nati per vendere “

” Un libro tosto! Parecchie pagine e scritte in piccolo… Le prime pagine fanno venire voglia di chiuderlo e mandare tutto al diavolo, però man mano che la storia avanza, diventa coinvolgente, e alla fine del libro si diventa quasi amici dei personaggi. Per quanto riguarda i sentimenti descritti dell’anima del venditore, però, il libro è molto vero e quel che si legge è realmente quel che ronza nella testa di qualsiasi venditore….” (Stefania , 2007)

Rispondi