Close

3 febbraio 2017

I pilastri della vendita: la resilienza.

superman

I pilastri della vendita: la resilienzaUna serie di articoli dedicati alle qualità fondamentali per avere successo nella vendita.

“…insisti, insisti vedrai che prima o poi riuscirai…”

Quante volte da ragazzi abbiamo sentito questa frase accompagnare i momenti in cui cadevamo e subito ci rialzavamo con la voglia di superare quel momento o quell’ostacolo che si era presentato davanti a noi all’improvviso.

La caparbietà della giovane età ci faceva sentire come dei piccoli supereroi e prontamente superavamo gli ostacoli e dimenticavamo velocemente le eventuali ferite. Erano le prime esperienze che ci insegnavano ad andare avanti anche quando tutto sembrava contro di noi.

Nella vendita abbiamo scoperto sulla nostra pelle che la resilienza é una qualità basilare per poter sopravvivere e l’abbiamo trovata ogni volta che abbiamo dovuto:

  • Stabilire relazioni positive
  • Gestire bene il nostro tempo
  • Accettare i cambiamenti
  • Adattarci ai cambiamenti
  • Superare i problemi
  • Superare i torti
  • Ampliare la nostra visione
  • Definire mete raggiungibili

Accettando noi stessi, per le nostre capacità, imparando dai nostri errori e pragmaticamente cercando di vedere sempre il bicchiere mezzo pieno siamo riusciti ad assorbire e superare le mille avversità quotidiane e a proseguire nel nostro cammino.

Nel mercato di oggi un professionista della vendita deve essere in grado di gestire continuamente le difficoltà e le variazioni negative del business mantenendo una forte capacità di controllo delle proprie emozioni e di fiducia in se stesso e nel proprio futuro.

I continui cambiamenti di scenario, a cui si viene sottoposti, non devono essere vissuti come una prova insuperabile ma come una opportunità a poter trovare una strada nuova da scoprire. Quando tutto sembra perduto e sentite che non c’è più spazio per poter proseguire fermatevi un attimo… chiudete gli occhi… e tornate indietro con la mente a quando il piccolo supereroe che è in voi dimostrava al mondo quello di cui era capace.

Lui o lei sono ancora dentro di noi sempre pronti ad aiutarci ad andare avanti, senza paure, incertezze o ripensamenti.

E voi pensate che nella vendita ci sia resilienza ? Come avete superato i momenti difficili?

Volete approfondire i temi di questo articolo per la vostra azienda? contattateci o iscrivetevi alla nostra newsletter sul sito web www.ilcommercialethesalesman.com  .

2 Comments on “I pilastri della vendita: la resilienza.

Nico
5 febbraio 2017 a 14:02

Esperienza: avevo davanti un tunnel, non sto a spiegare, ma troppe cose non andavano. La butto sul romantico: amo la vendita, mi ci diverto… tenere duro e continuare a provare vedendo la questione sotto vari punti di vista da sempre buoni frutti! Mordere mordere e mordere. Poi arriva il momento, perchè ci provi sempre a capire dove sbagli, o cosa c’è di sbagliato nella situazione, che il coltello che gira vorticosamente ti finisce in mano dalla parte del manico. E improvvisamente le cose sembrano più facili, anche troppo. E qui mi fermo, perchè sono in quella fase che è appena iniziata. Comunque, si, la resilienza è fondamentale. La mia resilienza aumenta con l’aumentare della speranza, e la speranza aumenta con l’aumentare della formazione. Per questo vi seguo. Bravi!

Marco Rasi
5 febbraio 2017 a 14:35

Grazie Nico! contributi come il tuo sono molto utili! Speriamo di proseguire nel dare sempre utili indicazioni, consigli esperienze vissute.

Rispondi