Close

4 luglio 2017

La Vendita…prima, durante e dopo.

prima durante dopo

La Vendita…prima, durante e dopo.

Vendere non è facile ma quello che sicuramente è ancora più difficile è mantenere in azienda lo stesso livello di empatia che si crea con il cliente prima durante e dopo la firma di un contratto.

Nel ciclo di vita di una vendita un punto delicato da gestire è sempre stato il rapporto tra venditori e servizio assistenza pre e post vendita. Eppure se questa relazione è gestita nel modo migliore ha il potere di presentare l’azienda come un corpo unico e perfettamente allenato a sostenere ogni tipologia di sforzo che il cliente si aspetta si debba sostenere.

Proviamo a valutare tre aspetti di collaborazione interna aziendale che secondo noi possono aiutare a gestire un efficiente rapporto con il cliente.

  • Parlare fra reparti aziendali

Ultimamente parliamo sempre di allineamento fra marketing e vendite ma ” allinearsi ” è necessario anche fra reparti di front end, nella assistenza e nel post vendita. Le persone che sono costantemente a contatto con i clienti e con la loro parte più sensibile, ” i problemi da risolvere “, accumulano una esperienza nella gestione di situazioni più o meno complesse e di modalità di risoluzione che rappresenta un thesaurus preziosissimo per chi deve andare sul campo ad incontrare altre situazioni abbastanza simili. Il vantaggio competitivo della conoscenza bidirezionale tra reparti in questo ambito è impagabile.

 

  • Conoscere gli obiettivi di ognuno

La fiducia che si trasferisce al cliente è direttamente proporzionale alla consapevolezza che quanto viene proposto possa portare una effettiva soluzione ed avere una adeguata copertura e sostegno, dal momento della promessa di vendita alla sua realizzazione pratica. Ogni area aziendale ha i suoi obiettivi specifici. Se una quota parte significativa di questi obiettivi è legata a quella dei risultati di altri reparti nella propria azienda il compito di conoscere le mansioni, competenze, responsabilità, e capacità di supportare al meglio quanto atteso dal cliente, da parte dei propri colleghi coinvolti, in ogni attività di business, non sarà più una imposizione ma, diventa l’obiettivo comune per raggiungere tutti lo stesso risultato.

 

  • Un servizio clienti centralizzato

Non importa se la vostra azienda è grande o piccola. Avere una sia pur piccola struttura dedicata a classificare, qualificare e valorizzare ogni esperienza ottenuta con i clienti porterà solo vantaggi alla vostra azienda ed al suo sviluppo futuro. Oltre a raccogliere e classificare le esperienze dirette, positive e negative, di tutte le varie aree interne, questo nucleo dovrà occuparsi di qualificare e rendere disponibili le migliori armi di ogni direzione commerciale, le referenze.

Quello che tutti in azienda amano sentire sono i complimenti che si ricevono dai clienti e questi puntualmente arrivano solo se si è raggiunto e superato il livello di soddisfazione atteso prima, durante e dopo una attività commerciale.

Attività commerciale che come abbiamo visto è e sarà il frutto di un costante e continuo confronto informativo e collaborativo tra le componenti aziendali, tutte indistintamente allineate e partecipi ad indirizzare il proprio valore verso il percorso del cliente.

Quali altri aspetti aggiungete a questo elenco? Come gestite il rapporto fra aree interne aziendali per soddisfare al meglio le attese dei vostri clienti?

Volete approfondire i temi di questo articolo per la vostra azienda? contattateci o iscrivetevi alla nostra newsletter sul sito web  www.ilcommercialethesalesman.com .

2 Comments on “La Vendita…prima, durante e dopo.

Stefano Giannerini
4 luglio 2017 a 07:02

Ottimi spunti Marco

Marco Rasi
4 luglio 2017 a 22:21

Grazie Stefano !

Rispondi