Close

9 ottobre 2017

Social Selling: per vincere vi serve un back office.

Social Selling: per vincere vi serve un back office.

Social Selling: per vincere vi serve un back office. Come organizzare al meglio la propria azione di social selling dopo la fase di formazione.

Avete finalmente capito che per ottenere migliori risultati di vendita dai vostri venditori dovete cambiare paradigma di vendita. Non più il cliente al centro dei vostri interessi ma voi e la vostra azienda al centro dei suoi interessi.

Avete compreso che i vostri clienti oggi sono molto più preparati alla contrattazione che in passato, dispongono di una grande quantità e qualità di informazioni e, per certi versi, non riuscite neanche a far arrivare i vostri venditori a contrattare.

Il cliente ha già preso le sue decisioni ancora prima che il vostro venditore riesca a stabilire un contatto.

Avete sentito parlare dei social network e social media e vedendo che nel mondo, ma anche vicino a voi, c’è chi ha fatto la propria fortuna con questi nuovi strumenti decidete di investire anche voi per formare i vostri venditori ed avviare un programma di social selling.

Tutto secondo le migliori premesse ed aspettative, siete finalmente entrati anche voi nella competizione dei social media !

A distanza di qualche mese dalla formazione, ai vostri venditori e sales manager,  il ritorno della formazione di social selling non produce ancora i risultati attesi. Perché?

I vostri venditori  sembrano aver compreso il nuovo scenario, hanno partecipato attivamente alla formazione, si dichiarano interessati ad usare le nuove tecniche di contatto, avete anche dato loro strumenti idonei come… Sales Navigator… eppure, tutto è rimasto come prima. Perché?

Sappiamo che se in una squadra di vendita i risultati non arrivano in maniera generalizzata e continuativa, probabilmente, c’è bisogno di valutare bene come viene applicato il processo di vendita e fornire un supporto più personalizzato alla forza vendita.

Il social selling, lo abbiamo detto molte volte, non è la lampada di aladino che scatena i risultati positivi su richiesta. È una metodologia di vendita volta ad acquisire tramite i social media informazioni e conoscenza del potenziale cliente per poter interagire con questi nel migliore modo possibile.

Il vostro processo di vendita può essere insufficiente, o non prevedere affatto, una impostazione di questo tipo ed i vostri venditori possono non applicare adeguatamente e continuamente le azioni necessarie a mettere in pratica quanto imparato durante la formazione.  Ma allora cosa si deve fare ?

Per poter garantire alla vostra azione di social selling la certezza del successo e la sua continuità nel tempo è buona cosa affiancare alla vostra struttura di vendita un servizio di back office in grado di abilitare i vostri venditori con i migliori contenuti da condividere sui social media in cui siete presenti.

Esistono infatti soluzioni in grado di aiutare i vostri venditori ad avviare e sostenere nel primo periodo, post introduzione delle tecniche social selling e  social media,  tutto quanto necessario per poter vendere di più. Questo grazie anche alla integrazione di intelligenza artificiale e analisi comportamentale.

Diciamo la verità, i vostri venditori devono poter continuare a fare quello per cui sono stati inseriti nel vostro team, vendere. Il tempo di organizzare, scegliere, distribuire, pubblicare e condividere i contenuti da far conoscere ai vostri potenziali clienti non può essere cosi ampio e continuativo come l’azione da dedicare alla finalizzazione di un nuovo contratto.

Se fornite loro, ed al vostro marketing, strumenti e risorse in grado di sostenere nel primo periodo il cambio di passo, la vostra squadra si sentirà più sicura, confidente e potrà assimilare meglio le tecniche e continuare a concentrarsi sui vostri obiettivi principali ma con strumenti molto più efficaci e vincenti.

Avete bisogno di specialisti che facciano per loro il lavoro preparatorio e diano loro le informazioni giuste da utilizzare al momento giusto. Tutto questo per un periodo iniziale di supporto necessario a mettere a regime l’attività. Una volta affinati e conosciuti i meccanismi sarete in grado di procedere da soli in completa autonomia.

Noi abbiamo conosciuto ed apprezzato l’uso efficace di soluzioni di questo tipo. Il piano di azione è molto semplice e la produttività è garantita dal successo che quotidianamente viene riconosciuto nei mercati di tutto il mondo.

Se volete possiamo parlarne insieme, chiedeteci di SoAmpli e rimarrete stupiti.

Volete approfondire i temi di questo articolo per la vostra azienda? contattateci o iscrivetevi alla nostra newsletter sul sito web  www.ilcommercialethesalesman.com .

Rispondi